Ballardini, vergogna da non dimenticare

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Ballardini, vergogna da non dimenticare
'La testa va sempre al crollo del ponte'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">GENOVA</span>, 25 <span class="caps">AGO</span> – “La testa va lì non puoi non ricordare<br /> la tragedia, il dolore che ha provocato in tante persone e i<br /> disagi che crea in molti altri. Ma Genova in tante occasioni ha<br /> dimostrato di saper tirare fuori il meglio”. Lo ha detto il<br /> tecnico del Genoa Davide Ballardini parlando del crollo di ponte<br /> Morandi che ha fatto slittare la prima di campionato per il<br /> Grifone. “In questo momento proviamo tutti vergogna per quanto<br /> successo. Il nostro dovere è fare il meglio. E’ importante avere<br /> memoria perché una cosa cosi non si può dimenticare”.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.