Rave party Marche-Umbria, 250 denunciati

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Rave party Marche-Umbria, 250 denunciati
Vengono da tutta Italia e vari Paesi europei

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MACERATA</span>, 22 <span class="caps">AGO</span> – La Questura di Macerata ha<br /> denunciato circa 250 persone che avevano preso parte al rave<br /> party non autorizzato nella notte tra il 13 e il 14 agosto a <br /> Piane di Vermenone nel Comune di Sefro (Macerata). Tramite<br /> social e passaparola la festa aveva richiamato circa 4.000<br /> giovani. I ragazzi identificati, provenienti da 43 provincie<br /> italiane e da diversi Paesi europei, sono accusati di invasione<br /> di terreni e per tutti verrà proposto il rimpatrio con foglio di<br /> via obbligatorio con divieto di fare rientro nella zona per tre<br /> anni. Indagini in corso per individuare gli organizzatori del<br /> rave, che dovranno rispondere, oltre che di invasione di<br /> terreni, anche di aver organizzato una manifestazione senza<br /> alcuna autorizzazione. La polizia ha presidiato la zona per 4<br /> giorni, tutelando gli abitanti di Sefro, Fiuminata e Pioraco.<br /> Durante il rave un giovane è stato dichiarato disperso e poi<br /> ritrovato, altri denunciati per droga, un camper è finito su una<br /> tenda, con due feriti.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.