This content is not available in your region

Olanda, Nouri è uscito dal coma

Access to the comments Commenti
Di ANSA

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">AMSTERDAM</span>, 21 <span class="caps">AGO</span> – A poco più di un anno dal malore<br /> che lo colse in campo durante un’amichevole tra Ajax e Werder<br /> Brema, provocandone lo stato di coma, il giocatore della squadra<br /> olandese Abdelhak “Appie” Nouri si è risvegliato. A dare la<br /> notizia è stato uno dei fratelli del calciatore di origini<br /> marocchine, che fu colto da collasso cardio-circolatorio a causa<br /> di un’aritmia e, al quale nonostante l’utilizzo del<br /> defibrillatore e il trasporto immediato all’ospedale di<br /> Innsbruck, venne diagnosticato un danno cerebrale permanente.<br /> Suo fratello Abderrahim ha rivelato che Nouri ha riconosciuto i<br /> suoi cari provando a comunicare con cenni degli occhi, delle<br /> sopracciglia e del capo: “Il suo stato neurologico è migliore<br /> rispetto a qualche mese fa – ha detto -.Ancora non si muove, è<br /> quasi totalmente immobile. Riesce solo a muovere la testa e a<br /> volte gli infermieri lo alzano dal letto e lo spostano su una<br /> sedia a rotelle. Per il momento comunica con piccoli gesti, e se<br /> penso a com’era la situazione in passato dico che adesso va<br /> meglio”.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.