This content is not available in your region

Conte: via revoca concessione Autostrade

Access to the comments Commenti
Di ANSA

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 17 <span class="caps">AGO</span> – Il governo oggi “ha formalmente<br /> inoltrato a ‘Autostrade per l’Italia’ la lettera di<br /> contestazione che avvia la procedura di caducazione della<br /> concessione”, cioè di revoca. Lo annuncia il premier Giuseppe<br /> Conte. “Il Governo contesta al concessionario che aveva<br /> l’obbligo di curare la manutenzione ordinaria e straordinaria<br /> dell’autostrada A10 la grave sciagura che è conseguita al crollo<br /> del ponte”, afferma. “Il concessionario avrà facoltà di far<br /> pervenire le proprie controdeduzioni entro 15 giorni – dice<br /> Conte -, fermo restando che il disastro è un fatto oggettivo e<br /> inoppugnabile e che l’onere di prevenirlo era in capo al<br /> concessionario”. Quanto alla notizia “che Autostrade per<br /> l’Italia sarebbe disponibile a ricostruire il ponte a sue spese.<br /> Se questa proposta verrà formalizzata il Governo la valuterà, ma<br /> non come contropartita della rinuncia a far valere la voce di<br /> tutte le vittime di questa immane tragedia”. “La ferita inferta<br /> alle vittime, ai loro familiari e al Paese è incommensurabile”.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.