ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hockey ghiaccio:Cina 'ingaggia' Gretzky

Lettura in corso:

Hockey ghiaccio:Cina 'ingaggia' Gretzky

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - PECHINO, 8 AGO - Per promuovere l'hockey su ghiaccio in vista dell'Olimpiade invernale che ospiterà nel 2022, a Pechino hanno deciso di nominare 'ambasciatore' di questo sport il canadese Wayne Gretzky, ovvero colui che è considerato il miglior giocatore della storia di questo sport. Gretzky lavorerà in particolare per la Kunlun Red Star, squadra pechinese che è anche l'unico club professionistico cinese di questo sport, e che gioca nella Continental Liga russa. Il suo nuovo ruolo prevede che Gretzky faccia visita nelle scuole per propagandare il suo sport e che prenda parte a degli stage, a Pechino e Shenzen, per reclutare giovani promesse che abbiano fra gli 8 e i 17 anni. Già a settembre, dal 12 al 18, l'ex fuoriclasse degli Edmonton Oilers sarà in Cina, paese che, sempre per promuovere l'hockey su ghiaccio, ospiterà una doppia sfida tra i Boston Bruins e i Calgary Flames, squadre del campionato professionistico nordamericano della Nhl.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.