ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Albania apre la base aerea di Kucova alla ristrutturazione NATO

Lettura in corso:

L'Albania apre la base aerea di Kucova alla ristrutturazione NATO

L'Albania apre la base aerea di Kucova alla ristrutturazione NATO
Dimensioni di testo Aa Aa

Entrata a far parte della NATO nel 2009 l'Albania cerca di svecchiare il suo arsenale. Il primo ministro Edi Rama ha scritto sulla sua pagina Facebook che il Consiglio NATO ha deciso di investire 50 milioni di euro (58 milioni di dollari) per modernizzare la base aerea di Kucova, 80 chilometri a sud della capitale Tirana.

Una base appoggio per le necessità dell'Alleanza Atlantica

La base aerea esiste da decenni. Adesso potrebbe diventare una base appoggio per le operazioni di rifornimento aereo della NATO, un centro per il supporto logistico, la polizia aerea, la formazione e le esercitazioni.

E' già in corso una trattativa fra Tirana e Stati Uniti per "modernizzare ulteriormente le capacità aeree albanesi".

Affacciata sull'Adriatico l'Albania non si limiterebbe a rafforzare il dispositivo militare occidentale in Europa, ma viene incontro ad eventuali mancanze dei paesi storicamente appartenenti alla NATO le cui base sono state spesso al centro di polemiche politiche.