ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grande guerra: Rossi (Trentino), mai più

Lettura in corso:

Grande guerra: Rossi (Trentino), mai più

Grande guerra: Rossi (Trentino), mai più
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TRENTO, 5 AGO - "Siamo qui non per celebrare vittorie di una parte sull'altra, ma per gridare tutti insieme 'mai più guerra'. Un grido al quale il popolo trentino si unisce con grande forza, perché ha sperimentato sulla propria pelle quali disastri provochi una guerra". Così il governatore del Trentino, Ugo Rossi, alla cerimonia per il decimo anniversario della chiesetta di Santa Zita al passo Vezzena, simbolo di pace. Nel corso di una celebrazione che ha visto presenti il segretario di Stato vaticano, cardinale Pietro Parolin, e l'arcivescovo di Trento Lauro Tisi, Rossi ha aggiunto: "Abbiamo l'obbligo di fare memoria e di assicurare formazione alle nuove generazioni. Solo facendo incontrare tutte le diversità e le minoranze rientranti nella storia di questa terra riusciremo a salvaguardare la memoria del popolo trentino. Lo strumento per crescere si chiama Autonomia, noi trentini lo abbiamo già - ha proseguito il presidente - e abbiamo anche la stella polare alla quale guardare, si chiama Europa".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.