ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

De Laurentiis, il San Paolo è un cesso

Lettura in corso:

De Laurentiis, il San Paolo è un cesso

De Laurentiis, il San Paolo è un cesso
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - NAPOLI, 4 AGO - "Auricchio ci consegnerà lo stadio, ma in quali condizioni? Con quale schifo? Auricchio mi deve spiegare perché da 8 anni il San Paolo è un cesso sempre più cesso". Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis a Radio Kiss Kiss Napoli, attaccando il capo di gabinetto del Comune di Napoli Attilio Auricchio, che si sta occupando del dossier San Paolo e dei lavori per le Universiadi. "Non è vero che sapevamo già tutto delle condizioni del San Paolo - ha detto De Laurentiis - sono abituato alle bugie di Auricchio. E' uno che fatica a stare dove sta, aveva detto di avere 25 milioni di euro per i lavori un anno fa, sapendo del dissesto finanziario e pensando di riceverli dal Credito sportivo, ma dice bugie alla piazza! Il Credito Sportivo e qualsiasi banca non ti finanzia con un dissest." De Laurentiis critica il rapporto tra Auricchio e l'assessore agli impianti sportivi Ciro Borriello: "L'assessore allo Sport mi fa tenerezza, mica può andare contro Auricchio e deve essere quindi anche lui bugiardo".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.