ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rummenigge "Lewandoski non si tocca"

Lettura in corso:

Rummenigge "Lewandoski non si tocca"

Rummenigge "Lewandoski non si tocca"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 2 AGO - Lo ha detto e lo ripete: Robert Lewandowski non è sul mercato. Karl-Heinz Rummenigge, direttore generale del Bayern Monaco, stavolta è ancora più lapidario e parlando al portale tedesco TZ della possibilità che il bomber possa lasciare i campioni di di Germania spiega che "siamo completamente soddisfatti di lui, e nel suo ruolo ci sono solo pochi giocatori comparabili, quindi non vogliamo venderlo, non importa se qualcuno mette 100 milioni o 150 milioni di euro sul tavolo". Le parole del manager bavarese arrivano a pochi giorni dalle esternazioni dell'attaccante polacco che aveva accennato alle sue intenzioni di "cambiare aria", per provare nuove esperienze. Non è un mistero che sulle sua tracce ci sia anche il Real Madrid, alla ricerca di un attaccante di peso e spessore in grado di far dimenticare l'uscita di Cristiano Ronaldo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.