ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Florenzi, voglio far ricredere scettici

Lettura in corso:

Florenzi, voglio far ricredere scettici

Florenzi, voglio far ricredere scettici
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 2 AGO - "Ci sono tifosi che pensano che non merito questo rinnovo per le prestazioni dello scorso anno, altri a cui a prescindere non va bene che io porti questa maglia. Sono state dette e fatte cose che mi hanno fatto male, ma che mi hanno insegnato tanto nella mia vita: che non posso piacere a tutti". Così Alessandro Florenzi, commentando il rinnovo fino al 2023 con la Roma e le vicissitudini con una parte di tifoseria romanista per il lungo tira e molla nella trattativa. "Oggi è sicuramente un giorno felice per me - dice -. Voglio abbracciare idealmente tutti i tifosi che sono contenti insieme a me di questo rinnovo", ha spiegato il vice capitano dei giallorossi, tenendo a precisare che "so che non ho le qualità di Totti, non mi viene riconosciuta la stessa passione di De Rossi per la Roma. Chi pensa che loro sono un ingombro per me si sbaglia di grosso. Loro sono due amici, dentro e fuori dal campo. Mi hanno insegnato a essere romano e romanista, essere un giocatore di Roma nella Roma e a dare tutto la maglia".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.