ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: ristrutturato il resort voluto da Hitler

Lettura in corso:

Germania: ristrutturato il resort voluto da Hitler

Germania: ristrutturato il resort voluto da Hitler
Dimensioni di testo Aa Aa

La ristrutturazione dell'Hotel Prora Solitaire è ormai completa.

L’enorme complesso per le vacanze, fatto costruire da Adolf Hitler sul Mar Baltico nel 1936 per migliaia di operai tedeschi, si estende in lunghezza per cinque chilometri e dispone di 10.000 camere vista mare.

La colossale struttura non ha tuttavia accolto ospiti, finché un gruppo di imprenditori, capitanati dal magnate austriaco Ulrich Busch, ha deciso di trasformarlo in una lussuosa oasi di relax.

L'interesse è stato poi crescente: oggi, un solo appartamento costa ben oltre il prezzo che Busch ha pagato 12 anni fa per un tratto dell'edificio di solo 1 km.

Ulrich Busch, magnate austriaco, dice:

"Nel 2006, lo Stato tedesco era felice di aver venduto l'edificio, non interessava a nessuno".

Otto identici blocchi di cemento, sei piani ciascuno, per un totale di diecimila camere tutte affacciate sul mare.

La struttura si trova lungo la costa nord-occidentale, sull'isola di Rügen, più precisamente nel quartiere Prora a Blinz.

Molti comprano un appartamento a Prora come investimento e poi lo affittano.