ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Marchionne: Todt, era leader visionario

Lettura in corso:

Marchionne: Todt, era leader visionario

Marchionne: Todt, era leader visionario
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 25 LUG - "Un leader non convenzionale e visionario": così Jean Todt, oggi presidente della Fia ma per anni direttore generale della Scuderia Ferrari, ricorda Sergio Marchionne, scomparso oggi. "È con grande tristezza che ho appreso che Sergio Marchionne è tragicamente e inaspettatamente scomparso: Sergio ha raggiunto risultati colossali per l'industria automobilistica e gli sport motoristici di tutto il mondo - ricorda Todt - e il gruppo Fca ha messo tutte le sue energie per riportare in cima la Scuderia Ferrari. Era un uomo accattivante, onesto e coraggioso, un leader non convenzionale e visionario, era un eminente membro del Fia F1 Strategy Group e del FIA High-Level Panel for Road Safety e la sua morte è una perdita enorme: a nome dell'intera comunità Fia, tutti i miei pensieri vanno alla sua famiglia, ai suoi amici e alle sue squadre del gruppo Ferrari e Fiat-Chrysler".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.