ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Trump-Rouhani: minacce infinite tra Usa e Iran

Lettura in corso:

Trump-Rouhani: minacce infinite tra Usa e Iran

Trump-Rouhani: minacce infinite tra Usa e Iran
Dimensioni di testo Aa Aa

Il tweet del fine settimana

Donald e Melania Trump scendono dall'aereo e tornano alla Casa Bianca dopo il weekend passato a Morristown, nel New Jersey.

REUTERS/Mary F. Calver
Il vento scompiglia la cravatta rossa di Donald Trump, al rientro dal week-end nel New Jersey.REUTERS/Mary F. Calver

Poi il Presidente americano accende il computer e twitta cosi contro il presidente dell'Iran Hassan Rouhani, che - qualche ora prima - aveva invitato Trump a "non giocare con la coda del leone".

"Sii prudente!"

"Mai minacciare ancora gli Stati Uniti o subirai conseguenze che in tutta la storia non hai mai subito prima. Non siamo più un paese che tollererà le vostre parole di violenza e morte. Sii prudente!"

Parole di fuoco

A Teheran, il Presidente Rouhani ha tenuto un durissimo discorso davanti ai diplomatici iraniani.

"Loro, gli americani, dicono che non permetterebbero all'Iran di esportare nemmeno una goccia di petrolio". Poi, rivolto a Trump: "Pensi che l'Iran sia così debole? Cosa stai pensando? Sicuramente non puoi fare una cosa del genere. Siamo uomini di resistenza, l'intera nazione iraniana resisterà".

REUTERS/Lisi Niesner
Il dito ammonitore del Presidente iraniano Hassan RouhaniREUTERS/Lisi Niesner

Interviene Khamenei

Sui tesissimi rapporti Iran-Usa, soprattutto dopo l'uscita americana dell'accordo sul nucleare iraniano, è intervenuto anche il leader religioso dell'Iran Alì Khamenei, che alla cerimonia per gli ufficiali della Guardia Rivoluzionaria, "C'è la necessità di una coalizione di stati contro i inemici dell'Iran".

Ad inizio giugno, lo stesso **Khamenei non aveva risparmiato minacce agli Stati Uniti.

L'Ayatollah Khamenei ripreso dalla tv iraniana durante il giuramento dei giovani ufficiali.