ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ferrero, Praet e Bereszynski restano

Lettura in corso:

Ferrero, Praet e Bereszynski restano

Ferrero, Praet e Bereszynski restano
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - GENOVA, 23 LUG - "So che Bereszynski e Praet erano stati accostati al Napoli ma non sono in vendita". Lo ha detto Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, in un'intervista a Radio Crc smentendo le possibili partenze del difensore polacco e del centrocampista belga. Ferrero ha anche negato l'interessamento per i difensori del Napoli Chiriches e Tonelli svelando una curiosità: "Rafael è un grande portiere e sono contento di averlo alla Samp - ha detto -. Forse De Laurentiis voleva riprenderlo dopo l'infortunio di Meret, ma io sono stato più veloce". Intanto operazione riuscita per Vasco Regini che ha aveva subito la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. L'intervento, che è durato circa 90 minuti, è stato effettuato a Roma a Villa Stuart dal professor Pier Paolo Mariani e dalla sua équipe. Il difensore - informa una nota del club - "resterà ricoverato a Villa Stuart per il normale decorso postoperatorio e per l'inizio della riabilitazione, che proseguirà poi a Genova".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.