ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ruby, 'attività escort è contro dignità'

Lettura in corso:

Ruby, 'attività escort è contro dignità'

Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MILANO, 18 LUG - La "attività" delle "'escort',ancorché scelta deliberatamente e liberamente, risulta proprioporsi in contrasto con la tutela della dignità della personaumana" protetta dalla norma che punisce la "agevolazione dellaprostituzione". Lo scrive la Corte d'Appello che ha condannato,riducendo lievemente le pene, Emilio Fede e Nicole Minetti peril caso Ruby bis, respingendo la questione di illegittimitàcostituzionale della legge Merlin posta dalle difese, accoltainvece dai giudici di Bari nel caso Tarantini. Inoltre, la"messa a disposizione" per le ragazze che frequentavano leserate di Arcore "degli appartamenti siti in via Olgettina", aMilano, può aver inciso "sulla loro scelta di protrarre anchenel tempo l'attività prostitutiva ivi espletata, rendendola piùstabile e continuativa".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.