ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mafia:omicidio adultera,30 anni a 2 boss

Lettura in corso:

Mafia:omicidio adultera,30 anni a 2 boss

Mafia:omicidio adultera,30 anni a 2 boss
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - PALERMO, 17 LUG - I boss Vincenzo Galatolo e AntonioMadonia soni stati condannati a 30 anni, all'interdizioneperpetua dai pubblici uffici e all'interdizione legale perl'omicidio di Lia Pipitone. Imposta la libertà vigilata per 3anni a pena espiata. Alle parti civili, marito e due figli dellavittima assistiti dall'avvocato Nino Caleca, è statariconosciuta una provvisionale di 20 mila euro ciascuno. LiaPipitone venne uccisa il 23 settembre 1983 dopo una sparatoriaseguita a una rapina, messa in scena per depistare le indagini.I collaboratori di giustizia dopo anni dal delitto hannorivelato colpevoli e moventi e raccontato che a chiedere la"punizione" per la vittima, che aveva una relazioneextraconiugale che non voleva troncare, fu proprio il padredella donna, il boss dell'Acquasanta Antonino Pipitone, che finìin carcere e poi fu assolto. L'inchiesta fu riaperta anni dopo ePipitone nel frattempo era morto. I due mafiosi avrebberocommesso il delitto su richiesta dal padre della vittima.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.