ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Promoter uccisa, gup: perizia per killer

Lettura in corso:

Promoter uccisa, gup: perizia per killer

Promoter uccisa, gup: perizia per killer
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MILANO, 16 LUG - Una perizia psichiatrica dovràstabilire se Vito Clericò, 65enne di Garbagnate Milanese incarcere dal settembre scorso e reo confesso, era capace o menodi intendere e di volere quando uccise e decapitò la promoter di58 anni Marilena Rosa Re, che viveva a Castellanza (Varese). Loha deciso il gup di Milano Alessandra Simion che ha accolto larichiesta dei difensori di processo con rito abbreviatocondizionato appunto all'accertamento su un presunto vizio dimente. Nella prossima udienza, fissata per il 26 luglio, il giudiceconferirà l'incarico al perito e darà i termini per la perizia eanche il pm Rosaria Stagnaro nominerà un proprio consulente. Ilpm ha chiesto che la perizia riguardi anche la pericolositàsociale dell'uomo in modo che, nel caso in cui dovesse essereassolto per vizio totale di mente, venga disposta almeno unamisura di sicurezza. In un'inchiesta parallela, intanto, lamoglie dell' omicida è indagata per occultamento e vilipendio dicadavere in concorso col marito.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.