ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: poliziotti violenti

Lettura in corso:

Francia: poliziotti violenti

Francia: poliziotti violenti
Dimensioni di testo Aa Aa

Una vicenda che ha suscitato polemiche e sdegno in Francia. Un agente di polizia è stato ripreso dalle telecamere di video-sorveglianza mentre colpiva con calci e pugni un imputato in attesa di processo. Le immagini del tribunale di Parigi hanno fatto il giro delle rete. Ma sono finite anche sul tavolo del ministero dell'Interno francese Gerard Collomb che ha deciso di sospendere subito l’agente.

“La Procura ha aperto due indagini” ha dichiarato Collomb. “Una per "violenza da parte di una persona che rappresenta l'autorità pubblica e l'altra per introduzione fraudolenta in un sistema di dati, dopo che qualcuno ha messo mano alle immagini.”

La vittima, che doveva essere processata per furto, è stata scambiata per un richiedente asilo in attesa di udienza. Questo non giustifca comunque la violenza. Secondo il sindacato di settore negli ultimi 12 mesi sono 14 le persone rimaste uccise durante gli interventi della polizia. Un centinaio i feriti.