ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia, altri 5 anni di Erdoğan

Lettura in corso:

Turchia, altri 5 anni di Erdoğan

Turchia, altri 5 anni di Erdoğan
Dimensioni di testo Aa Aa

Altri cinque anni

Altri cinque anni di presidenza per Recep Tayyip **Erdoğan**, 64 anni, alla guida della Turchia.

Ha prestato giuramento questo lunedì al parlamento di Ankara, promettendo di essere il presidente di tutti i turchi, nonostante abbia fatto confluire su di poteri sempre più vasti.

Questo è ufficialmente l'ultimo mandato per **
Erdoğan**, alla guida del paese dal 2003, come primo ministro e come presidente.

I principi della Turchia secolare

Dopo la vittoria elettoriale dello scorso 24 giugno con il 52,6% dei voti, Erdoğan ha dichiarato di volersi impegnare in particolare a preservare i principi della Turchia secolare fondata da Atatürk e ad assolvere il suo compito in maniera decisa.

Erdogan e la moglie pregano durante una cerimonia al Palazzo Presidenziale di Ankara.

Tentato golpe, due anni fa

Questo suo nuovo mandato - un pericoloso "governo di un uomo solo", come lo definiscono le deboli opposizioni - arriva a quasi due anni di distanza dal tentato colpo di stato, il 15 luglio 2016, seguito da estese purghe con l'arresto o il licenziamento di decine di migliaia delle persone.

Nuove purghe

E nelle ultime ore, tra l'altro, è stato emesso dal governo di Erdoğan un n**uovo decreto che stabilisce il licenziamento di oltre 18.000 dipendenti pubblici.

Nel suo profilo personale su Twitter, Erdoğan pubblica il suo discorso integrale di presentazione** dei progetti per i prossimi cinque anni di governo.