ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brexit: Bruxelles minimizza sulle dimissioni di Davis e Johnson

Lettura in corso:

Brexit: Bruxelles minimizza sulle dimissioni di Davis e Johnson

Brexit: Bruxelles minimizza sulle dimissioni di Davis e Johnson
Dimensioni di testo Aa Aa

Alla notizia delle dimissioni del ministro britannico per la Brexit, David Davis, e del ministro degli esteri, Boris Johnson, il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk risponde alludendo all'idea che la Brexit potrebbe non veder e la luce.

"I politici vanno e vengono-scrive su twitter- ma i problemi che hanno creato per le persone rimangono. Posso pensare che l'idea di Brexit venga abbandonata con le dimissioni di Davis e Johnson. Ma ... chi lo sa? ".

Ad ogni modo il terremoto creato in seno al governo britannico non sembra un problema per la Commissione europea, che lunedì seraficamente ha affermato che questa è una questione che riguarda solo le autorità del Regno Unito.

"Continueremo a negoziare con buona volontà, con il Primo Ministro Theresa May e il nuovo negoziatore del governo britannico per raggiungere un accordo- ha affermato il suo portavoce, Margaritis Schinas-. Abbiamo molto lavoro da fare. È un lavoro importante e spero che verrà raggiunto un accordo entro i tempi previsti".

A meno di nove mesi dall'uscita del regno Unito dall'Unione europea, la Commissione ha affermato che è pronta a negoziare 24 ore su 24 per raggiungere un accordo.