ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Inneggia a Ucraina, Vida rischia 2 turni

Lettura in corso:

Inneggia a Ucraina, Vida rischia 2 turni

Inneggia a Ucraina, Vida rischia 2 turni
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ZAGABRIA, 8 LUG - La Fifa ha aperto un'inchiesta acarico del difensore della nazionale croata Domagoj Vida che altermine della partita vinta ieri ai rigori contro la Russia peri quarti di finale del Mondiale, ha esultato sui social postandola frase "Gloria all'Ucraina", apparentemente in chiaveanti-russa. L'apertura dell'inchiesta è stata confermata dafonti della Fifa. Il video e' stato postato su Facebook, e inesso Vida festeggia la vittoria insieme Ognjen Vukojevic, exnazionale e ora membro dello staff della squadra allenata daZlatko Dalic. Nel video si vede Vida, che gioca nella DynamoKiev, esclamare "Gloria all'Ucraina. Questa vittoria è per laDynamo e per l'Ucraina...vai Croazia!". Quanto fatto da Vida nonè piaciuto ad alcuni media russi e a molti utenti dei social,che hanno segnalato l'accaduto. Da qui l'aperturadell'inchiesta. Vida rischia due giornate di squalifica e unamulta di cinquemila franchi svizzeri, parti a circa 4.300 euro.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.