ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bare aperte in cimitero a Terni,proteste

Lettura in corso:

Bare aperte in cimitero a Terni,proteste

Bare aperte in cimitero a Terni,proteste
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - TERNI, 8 LUG - Il termometro segna oltre i 30 gradia Terni, ma chi vive a ridosso del cimitero da due giorni ècostretto a rimanere in casa con le finestre "sigillate":succede per colpa dell'odore nauseabondo che si sprigiona daalcune bare, ora vuote, riesumate venerdì e poi abbandonateprovvisoriamente all'aria aperta in un cortile interno delcamposanto, a pochi metri da alcune abitazioni di strada Madonnadel Monumento. "Viviamo sigillati in casa - racconta unaresidente - l'odore terribile sprigionato da queste bare entranelle abitazioni ed a tratti è impossibile respirare. C'è anchechi ha accusato mal di testa e mal di stomaco". Sono statichiamati la polizia municipale, il 112 e il 113, che hannospiegato ai residenti l'origine del problema: manca il bidoneall'interno del quale dovevano essere smaltite le bare, bidoneche non verrà portato prima di lunedì. Intanto, di fronte alleproteste dei residenti, tra ieri e oggi l'area è stata comunquedisinfettata e alcune delle bare sono state coperte con deisacchi.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.