ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgio: un orto sul tetto del supermercato

Lettura in corso:

Belgio: un orto sul tetto del supermercato

Belgio: un orto sul tetto del supermercato
Dimensioni di testo Aa Aa

Orti sui tetti dei supermercati. In Belgio è realtà. A Ixelles, in uno store del gruppo Delhaize, quest'estate la coltivazione di frutta e verdura è andata a regime, dopo la prima insalata apparsa a ottobre sugli scaffali accanto a quella tradizionale.

La permacultura viene effettuata in un orto di 360 metri quadri. Il progetto, che si chiama "Urban Farm", non impiega pesticidi, riutilizza acqua piovana filtrata, ricorre a pannelli solari e calore recuperato dal condizionamento del supermercato.

"Non c'è filiera più corta. Il raccolto viene fatto al mattino alle otto e un'ora dopo è in vendita. I clienti apprezzano la freschezza dei nostri prodotti. Ci dicono che possono tenerli fino a due giorni nel frigo", afferma Marie DelVaulx, che lavora nel market.

Il contesto urbano è una bella sfida, spiegano gli impiegati, perché se, ad esempio, alcuni prodotti vengono aggrediti da specie dannose, l'orto viene immediatamente invaso dalle stesse, e non si può contare sull'aiuto dell'ambiente naturale.

Se l'esperimento avrà successo, verrà replicato in altri supermercati del gruppo.