ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mondiali: 4 fermati a San Pietroburgo

Lettura in corso:

Mondiali: 4 fermati a San Pietroburgo

Mondiali: 4 fermati a San Pietroburgo
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MOSCA, 4 LUG - Quattro persone, tra cui 3 minorenni,sono state fermate ieri per aver inscenato delle protestedavanti allo stadio di San Pietroburgo, dove ieri si è giocatoSvezia-Svizzera. Tra i fermati c'è una ragazzina di 16 anni, chesi è sdraiata ai piedi della statua di Zabivaka, il lupomascotte dei Mondiali, con un vestito bianco macchiato divernice rossa per denunciare le violazioni dei diritti umani inRussia. "Volevamo attirare l'attenzione sul fatto che nonimporta cosa mostri agli stranieri, le cose all'interno delPaese non vanno così bene". La ragazza ha aggiunto che la suaprotesta era anche contro la condanna a 20 anni inflitta alregista ucraino Oleg Sentsov, in sciopero della fame da unaquarantina di giorni. Il regista è stato condannato con l'accusadi aver tentato di "organizzare atti terroristici" in Crimea, lapenisola in cui è nato e di cui non accetta l'annessione daparte della Russia. Lui si è sempre detto innocente e numerosiosservatori ritengono che dietro la condanna vi siano motivipolitici.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.