ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Austria Italia: minaccia chiusura Brennero

Lettura in corso:

Austria Italia: minaccia chiusura Brennero

Austria Italia: minaccia chiusura Brennero
Dimensioni di testo Aa Aa

ll debole accordo sulla crisi migratoria raggiunto al Consiglio Europeo di fine giugno inizia a dare i primi problemi. Soprattutto la nuova intesa a Berlino tra le due ale del governo conservatore CDU e CSU che prevede un nuovo regime di controlli alle frontiere, che preoccupa l'Austria.

Vienna teme l'eventualità di nuovi flussi di migranti verso il paese. Un meccanismo che mette a rischio lo stesso sistema Schenghen con un effetto domino negli altri paesi.

La minaccia concreta di una nuova chiusura del Brennero sembra non preoccupare il governo italiano. Il ministro degli interni Salvini pronunciandosi sul caso ha spiegato: "se l'Austria vuole fare controlli, ha tutto il diritto di farlo. Noi faremo lo stesso e a guadagnarci saremo noi, perché sono più i migranti che tornano da noi che quelli che vanno da loro".

Intanto il capo del Viminale si è accordato per un incontro con il ministro dell'Interno tedesco Seehofer che si svolgerà a Innsbruck ll'11 luglio, alla vigilia del vertice dei ministri dell'Interno dell'Ue.

Intanto dall'Europa arriva una precisazione: Austria e Germania prima di decidere dovranno consultare la Commissione Europea. Soprattutto dovrà essere esaminata la proposta tedesca deii cosidetti 'centri di transito' che potrebbero rifiutare l'ingresso ai richiedenti asilo che sono stati già registrati in altri Paesi dell'Ue.