ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rotta lapide partigiana Lia a Milano

Lettura in corso:

Rotta lapide partigiana Lia a Milano

Rotta lapide partigiana Lia a Milano
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MILANO, 2 LUG - E' stata spezzata in due, da partedi persone per ora sconosciute, la lapide-targa dedicata a GinaGaleotti Bianchi, la partigiana Lia, alla quale è intestato ilgiardino di via Hermada in zona Niguarda. "Gina Galeotti Bianchi - ricorda l'Anpi - è stata la primacaduta dell'insurrezione a Milano contro i nazifascisti.Niguarda fu il primo quartiere ad insorgere, il 24 aprile 1945 Lia, mentre era uscita insieme con la compagna Stellina Vecchioper portare ai partigiani l'ordine di insurrezione, vennecolpita e uccisa da una raffica di mitra sparata da un camioncarico di soldati tedeschi in fuga. Era incinta e aveva appenariferito alla Vecchio di essere contenta perché 'il nostrobambino nascerà in un paese libero'". Il gesto è stato condannato da forze politiche diverse: oltreche ovviamente dall'Anpi, dal segretario metropolitano del Pdmilanese, Pietro Bussolati, dal deputato dem Emanuele Fiano edal deputato di Forza Italia Luca Squeri.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.