ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sabatini, Samp non vuole accontentarsi

Lettura in corso:

Sabatini, Samp non vuole accontentarsi

Sabatini, Samp non vuole accontentarsi
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - GENOVA, 1 LUG - "Vogliamo essere competitivi, nonaccontentandoci di una classifica così, vorremmo pretendere unpochino di più: la Samp ha spesso giocato un calcio stellare maa volte s'è accontentata e non ha prodotto la classifica chemeritava". Così Walter Sabatini, neo responsabile dell'areatecnica blucerchiata, a Radio 2 traccia gli obiettivi per laprossima stagione. E poi spiega: "Giampaolo è un grandeorganizzatore, ha una metodologia straordinaria e idee chemeritano altri palcoscenici, nonostante il nostro sia già dialtissimo livello. Dovrà diventare un fenomeno". Intanto viaInstagram è arrivato il messaggio di Emiliano Viviano, chedomani inizia la preparazione con lo Sporting Lisbona: lascia laSamp dopo quattro stagioni. "Ho avuto il privilegio di indossaree difendere la maglia più bella del mondo che è stata per mecome una seconda pelle. Lascio dei compagni favolosi e una cittàche fin mi ha accolto come un figlio", ha scritto il portiere.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.