ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nishino, il Belgio non è imbattibile

Lettura in corso:

Nishino, il Belgio non è imbattibile

Nishino, il Belgio non è imbattibile
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 1 LUG - Nella partita con il pronostico piùscontato di questi ottavi di finale mondiali, Belgio-Giappone,c'è chi non si sente battuto in partenza. E' il ct dei 'BluSamurai' Akira Nishino, che a Rostov spiega le ragioni del suoottimismo. "Il Belgio è una squadra formidabile, direi una dellemigliori tre del mondo - dice -, ma nessuno è imbattibile. Inquesti giorni li abbiamo studiati e di loro abbiamo analizzatotutto. Hanno tante stelle ma anche dei punti deboli e vorreiche, conoscendoli, ne approfittassimo". Il Giappone ha giàgiocato due volte gli ottavi di finale in un Mondiale, nel 2002in casa e nel 2010, venendo battuto da Turchia e Paraguay.Contro il Belgio il compito appare ancor più difficile, ma il ctnipponico non si arrende. "Già in due occasioni siamo statinegli ottavi - dice Nishino -, ma questa volta può finirediversamente. Ora non arriviamo esausti a questa fase deltorneo. Sento che i miei hanno ancora molto da dare e perquesto, tutti insieme, domani vogliamo creare qualcosa difantastico".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.