ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tafferugli Interporto Bologna, presidio

Lettura in corso:

Tafferugli Interporto Bologna, presidio

Tafferugli Interporto Bologna, presidio
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - BOLOGNA, 30 GIU - Presidio tra via D'Azeglio e viaFarini a Bologna dei lavoratori di Logesta e del sindacato S.I.Cobas mentre in Tribunale era in corso l'udienza perdirettissima dell'operaio di 22 anni, N.G., arrestato ieriall'Interporto dopo tafferugli con le forze dell'ordine: ungruppo di lavoratori in sciopero era stato allontanato perchécercava di bloccare l'accesso ai tir. Il giudice Paola Palladinoha convalidato l'arresto del lavoratore che, non avendoprecedenti, è stato rimesso in libertà senza misura cautelare.Udienza rinviata al 18 settembre. "Abbiamo chiesto di procedere con rito ordinario - haspiegato l'avvocato difensore Marina Prosperi - abbiamointenzione di ricostruire correttamente ciò che è successo ierie l'episodio contestato. E' stato sentito uno degli operanti cheha dichiarato che, nell'occasione, il ragazzo avrebbe oppostoresistenza e tirato fuori un cutter con la lama aperta,circostanza che non emerge né dai video, non emerge alcunaresistenza. Era semplicemente seduto per terra".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.