ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Atletica:Polonia, morta Irena Szewinska

Lettura in corso:

Atletica:Polonia, morta Irena Szewinska

Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - VARSAVIA, 30 GIU - L'atletica leggera perde una leggenda. E' morta ieri notte in ospedale a Varsavia, all'età di72 anni, Irena Szewinska, vincitrice di 7 medaglie olimpiche dicui 3 d'oro (2 argenti e 2 bronzi). Nata a Leningrado dagenitori polacchi di origine ebrea, si era trasferita dabambina, con tutta la famiglia, in Polonia dove poi ha semprevissuto. Dominatrice della scena per 2 decadi, vinse il primooro olimpico con la staffetta 4X100 a Tokyo 1964. Vinse poi i200 a Città del Messico 1968 e i 400 a Montreal 1976. In tuttoprese parte a cinque edizioni dei Giochi, dal 1964 al 1980, ed èstata l'unica atleta ad aver vinto medaglie olimpiche in 5specialità diverse: 100 m, 200 m, 400 m, salto in lungo estaffetta 4ž100. A dare la notizia della sua scomparsa è statoil marito ed ex allenatore Janus Szewinski. Definita in patria"la più grande atleta della nostra storia", il Presidentepolacco Andrzej Duda ha detto che "la scomparsa di IrenaSzewinska lascia in tutti noi una profonda tristezza: è unaperdita enorme".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.