ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Verdini piange in aula, tutto per banca

Lettura in corso:

Verdini piange in aula, tutto per banca

Verdini piange in aula, tutto per banca
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - FIRENZE, 29 GIU - Denis Verdini in lacrime nell'auladel tribunale di Firenze dov'è in corso il processo di appelloper il crac dell'ex Credito cooperativo fiorentino. Al terminedelle arringhe dei suoi legali Verdini ha preso la parola perrilasciare dichiarazioni spontanee, ma l'emozione lo ha traditocostringendolo a scusarsi coi giudici e a interrompersi perriprendere il filo del suo intervento. "Non è vero che volevofar fallire la banca - ha detto con voce rotta - io ho datotutto per quella banca". La gestione dell'ex Ccf quale è statadipinta dall'accusa nel corso del processo, ha affermatoVerdini, "nega la storia di una comunità, che ho creato conforza, passione e dedizione. Ho preso le ceneri di una piccolabanca e l'ho fatta sviluppare, trasformandola in una comunità".In difesa di Verdini hanno parlato gli avvocati Ester Molinaro eFranco Coppi, che hanno chiesto per lui la piena assoluzione datutti i fatti contestati. Per il 3 luglio è prevista la cameradi consiglio per la sentenza.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.