ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La musica Gnawa di scena in Marocco

Lettura in corso:

La musica Gnawa di scena in Marocco

La musica Gnawa di scena in Marocco
Dimensioni di testo Aa Aa

Ogni anno la città marocchina di Essaouira celebra la musica Gnawa. Questo repertorio di antiche canzoni e ritmi spirituali Nord-Africani rappresenta le radici del Jazz, del Blues, R&B, Rock and Roll e del Rock. Il tratto distintivo di questi gruppi, che suonano musica Gnawa, è la loro poesia rituale insieme a musica tradizionale e danza. Maahlem, un musicista professionista, ne è il leader.

Da Wolfgang Spindler di Euronews:

Il Festival non consiste solo in una serie di gruppi musicali, in ogni edizione vengono invitati musicisti da tutto il mondo, per esibirsi con Maâhlem e entrare nel ritmo della musica Gnawa.

Quando si esibiscono sul palco, il pubblico scopre un mix musicale inedito.

Maâhlem Hassan Boussou dice di sentire di avere molto in comune con gli altri musicisti, con il loro modo di ballare, con il rapporto tra i ballerini e gli strumenti, i passi, il modo di cantare. I Gnawa lo fanno proprio nello stesso modo.

Il BENIN INTERNATIONAL MUSICAL è un collettivo di artisti del Benin che fonde ritmi voodoo con musica tradizionale e moderna come elettro hip hop, rap e rock.

Quest'anno il Festival festeggia la sua 21esima edizione dedicandola alle nuove generazioni.

Neila Tazi, Direttrice del Festival dice che hanno inaugurato il palco per una nuova generazione di Maâhlem invitando musicisti Gnawa da diverse regioni del Marocco, per dare a questa musica un futuro luminoso con piu forza e intensità.

La band americana fusion jazz, Snarky Puppy, vincitrice di 3 premi Grammy, suona con l'iconico Maâhlem Hamid El Kasri. Maâhlem è entrato nella cultura Gnawa sin da bambino anni e viene considerato uno dei migliori

Per il bassista e leader del gruppo americano questa collaborazione ha rappresentato un'esperienza eccitante.

Michael League dice di aver imparato tantissimo da Maâhlem Hamid El Kasri, cosi come da tutti i musicisti del festival, che è stato bellissimo crescere musicalmente grazie a questa esperienza.

.

Per la prima volta il Festival vede l'esibizione di una musicista Gnaowa con lo strumento principale, il Gimberi. I riti Gnawa di solito sono gestiti da donne, ma gli uomini hanno il ruolo centrale della musica, il canto e il ballo.

L'artista malese Fatoumata Diawara si è esibita insieme alla musicista Gnawa, Asma Hamzaoui

Asma Hamzaoui parla di suo padre Maâhlem, dice che lui l'ha coinvolta in questa musica. Ha iniziato con le qraqeb, traendone forza e allora ha continuato con il Gimberi.

Fatoumata Diawara dice che per lei è davvero un onore, di sentirsi se stessa e a casa in Marocco. La musica connette e armonizza tutto.

Anche il pubblico è entrato in contatto con il ritmo durante la formidabile esibizione delle due artiste, il musicista americano degli Snarky Puppy non ha resistito e si è unito a loro sul palco.

L'incredibile bassista di Siviglia è stato invitato ad esibirsi al Festival.

Il bassista spagnolo si è esibito con Maâhlem Alikané il direttore artistico e co-fondatore del Festival.

In un mondo in cui le persone vengono allontanate dall'Africa, il Festival mostra quanta creativita' c'è nella collaborazione artistica tra africani e gente di tutto il mondo. Quello che funziona per la musica può funzionare anche per la sfera materiale e anche altre sfere della vita.

Altro da Cult