ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Due megastar tv ai microfoni di Euronews

Lettura in corso:

Due megastar tv ai microfoni di Euronews

Due megastar tv ai microfoni di Euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

La Casa de Papel è stato il successo televisivo della stagione. Un piano perfetto per svaligiare la zecca spagnola. I suoi protagonisti sono diventati in poche settimane beniamini del pubblico. Uno fra loro, il nerboruto Helsinki, lo abbiamo incontrato per capire il successo di questa produzione tv.

Darko Peric, "Helsinki": Tutti abbiamo pensato, come mi piacerebbe entrare in questa banca e svaligiarla. Questi banchieri ci rendono la vita impossibile con queste crisi inventate. Io sono un pacifista e non ho mai rubato, ma sì, ci ho pensato a svaligiare una banca, guardando questi banchieri e questi politici che maneggiano tanto denaro mentre il resto della popolazione soffre. In Colombia, in Spagna, negli Stati Uniti. In tutto il mondo ci sono classi sociali. Ricchi e poveri. I ricchi sono pochi e i poveri sono la maggioranza. Credo che il segreto della Casa de Papel sia questa empatia e l'analisi di questa crisi sociale, non solo del sistema capitalista. Ne abbiamo fin sopra i capelli delle classi dominanti che hanno comportamenti che ci riguardano tutti. Pensi solo al cambio climatico. Ecco perché, quando appaiono questi robin hood moderni che non uccidono, che non sono terroristi, dietro queste maschere che sono diventate un simbolo della resistenza, la gente si è identificata molto con loro. Perché sono persone normali.

Da un tipo burbero a un bello che fa battere i cuori, un altro antieroe, della serie il Trono di spade, Nikolaj Coster-Waldau spiega come un cattivo possa cambiare anche in una serie tivù.

Nicolaj Coster-Waldau "Jamie Lannister": Passare da personaggio cattivo a buono è l'elemento cruciale del percorso del mio personaggio. All'inizio la storia del Trono di Spade è stata tutta attorno alla lotta di queste famiglie, ma poi l'opera si è concentrata sui personaggi alla base di questa lotta, e gli stessi autori hanno capito che alcuni di questi erano molti più complessi di quello che potevano apparire. I conflitti si sono rivelati più complicati, e personaggi che avevano un ruolo negativo, hanno rivelato una profondità inattesa all'inizio. non so come sia accaduto o quale fosse il progetto iniziale, ma è successo".