ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sorella Materazzo depone e piange

Lettura in corso:

Sorella Materazzo depone e piange

Sorella Materazzo depone e piange
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - NAPOLI, 28 GIU - Momenti di commozione oggi, nelTribunale di Napoli, durante la deposizione di Maria VittoriaMaterazzo, sorella di Luca Materazzo, il trentenne accusato diessere l'assassino del fratello Vittorio, l'ingegnere ucciso acoltellate davanti casa a Napoli la sera del 28 novembre 2016. La sorella dell'imputato, che si è costituita parte civile,durante la deposizione ha ricostruito il clima particolarmenteteso che si respirava nella sua famiglia: la donna haevidenziato le tensioni, generate da questioni di eredità, inparticolare tra Luca e Vittorio. Rapporti - ha spiegato Maria Vittoria Materazzo - tra i due,mai buoni e spesso conflittuali. Durante il racconto MariaVittoria non è riuscita a trattenere l'emozione e si è messa apiangere. Luca Materazzo ha chiesto di rendere dichiarazionispontanee: il trentenne ha riferito di essere sempre stata unabrava persona e di amare tutti i componenti la sua famiglia.Quando, poi, si è soffermato sui rapporti con Maria Vittoria hainiziato a singhiozzare.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.