ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aggressione all'ex Moi, preso senegalese

Lettura in corso:

Aggressione all'ex Moi, preso senegalese

Aggressione all'ex Moi, preso senegalese
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - TORINO, 28 GIU - È stato arrestato dalla polizia, aTorino, l'uomo che lo scorso dicembre ha aggredito ilcoordinatore del progetto di ricollocamento degli abitanti delMoi, l'ex villaggio olimpico occupato da oltre quattro anni daimmigrati. Si tratta di Boukhari Diallo, senegalese di 35 anni. I reati contestati sono violenza privata, minacce, lesioni,danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo, neimesi scorsi, ha più volte fronteggiato gli agenti di polizia eminacciato anche gli altri residenti del Moi. Il 21 dicembre2017, durante una protesta in via Giordano Bruno, Boukharu avevacolpito con un pugno in faccia il project manager dellaCompagnia di San Paolo, Antonio Maspoli, mentre cercava difermare i giovani che stavano spaccando le vetrate dell'ufficiomediatori. Lo scorso 27 febbraio, la Digos aveva arrestato MustaphaSiragi, 25 anni, Ali Bishara Moussa, 31 anni, Abdulahi Mohamed,38 anni: guidarono i disordini contro gli uffici del ProgettoMoi.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.