ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele: dal Principe William un messaggio di pace

Lettura in corso:

Israele: dal Principe William un messaggio di pace

Israele: dal Principe William un messaggio di pace
Dimensioni di testo Aa Aa

Un viaggio breve ma intenso e soprattutto pieno di impegni quello del Principe William in Israele. Il duca di Cambridge si è detto profondamente emozionato visitando il Memoriale della Shoah di Gerusalemme da dove è cominciata la parte ufficiale del suo soggiorno.

“ Non dobbiamo mai dimenticare quello che è accaduto: l'uccisione di 6 milioni di uomini, donne e bambini solo perchè erano ebrei. Tutti noi - ha dichiarato il Principe William abbiamo la responsabilità di ricordare e di insegnare alle future generazioni gli orrori del passato in modo che non si ripetano mai più."

Dopo il Memoriale dell’Olocausto, dove ha incontrato anche due sopravvissuti, l’incontro con il primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu nella sua residenza privata. La Gran Bretagna fu la nazione che con la Dichiarazione Balfour del 1917, chiedeva la creazione di «una casa nazionale per il popolo ebraico» in Palestina.

Non solo faccia a faccia istituzionali. William ha partecipato infatti a una partita di calcio tra giovanissimi giocatori ebrei e arabi a Tel Aviv. E tra una chiacchiera, un sorriso e un selfie, si è pure concesso di fare qualche tiro in porta con questi piccoli campioni.