ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia 2018: Inghilterra a forza 6, qualificata agli ottavi

Lettura in corso:

Russia 2018: Inghilterra a forza 6, qualificata agli ottavi

Harry Kane, un vero "Uragano".
© Copyright :
REUTERS/Carlos Barria
Dimensioni di testo Aa Aa

Allo stadio di Nizhny Novgorod, è una passeggiata, per l'Inghilterra: 6-1 a Panama, forse la squadra più debole di tutto il Mondiale.

Nel girone G, Inghilterra e Belgio si giocheranno il primo posto nello scontro diretto, in programma giovedì 28 giugno a Kaliningrad.
Attualmente le due squadre sono in perfetta parità: +6 di differenza reti e 8 gol segnati.

I Leoni ipotecano la qualificazione agli ottavi dopo appena 8 minuti con il primo gol di Stones, poi al 22' segna anche Harry Kane su rigore.

Il terzo, il quarto e il quinto gol arrivano in rapida successione sul finire di primo tempo: segnano Lingard, ancora Stones, di nuovo Kane, sempre su rigore.

Nella ripresa, la squadra del ct Gareth Southgate tira i remi in barca e non affonda: al quarto d'ora, però, segna di nuovo "Uragano"Kane, stavolta su azione: 5 gol in 2 partite per il bomber del Tottenham e primato nella classifica marcatori del mondiale.

Scrive Gary Lineker - grande attaccante inglese e ora commentatore tv - su Twitter, "Kane è il primo giocatore a segnare una doppietta e una tripletta consecutive dalla Coppa del Mondo del 1986".

REUTERS/Lucy Nicholson
Il ct inglese Southgate si congratula con Lingard per il suo gol.REUTERS/Lucy Nicholson

Reuters
Il top scorer dei Mondiale, per ora, è Harry Kane.Reuters

Nel finale, c'è gloria anche per Panama: al 78' segna il suo primo gol "storico" alla Coppa del Mondo (è alla prima partecipazione) e a firmarlo è Felipe Baloy, 37 anni e 104 presenze con la nazionale panamense.

Alla fine, un po' di felicità c'è per tutti.

REUTERS/Murad Sezer
Felipe Baloy festeggia il primo storico gol di Panama ai mondiali.REUTERS/Murad Sezer