ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen, allarme Onu: "Rischio colera"

Lettura in corso:

Yemen, allarme Onu: "Rischio colera"

Yemen, allarme Onu: "Rischio colera"
Dimensioni di testo Aa Aa

Quella in atto nello Yemen é la crisi umanitaria peggiore a livello globale. Lo sostengono le Nazioni Unite, che fanno appello alle parti in conflitto affinché proteggano le infrastrutture comuni, a cominciare dal porto di al-Hudaya, principale punto di ingresso degli aiuti umanitari da cui dipendono i tre quarti della popolazione.

Oltre al conflitto armato, il rischio umanitario aumenta a causa di una epidemia di colera scoppiata l'anno scorso proprio nella zona di al-Hudaya. Secondo una recente statistica, almeno il 25 per cento dei bambini yemeniti soffrono di malnutrizione acuta, e a causa della mancata assistenza medica, più di 100.000 sono in pericolo di vita.

"La principale preoccupazione ora riguarda il colera. Non ci vuole molto perchè riesploda l'epidemia, se la rete idrica si rompesse e nessuno potesse intervenire a causa dei combattimenti, il colera potrebbe diffondersi alla velocità della luce", dice a Ginevra un portavoce dell'Onu.

Per l'Onu servono subito tre miliardi di dollari per mettere in sicurezza la rete idrica locale, che nelle condizioni attuali potrebbe veicolare il virus scatenando una pandemia.

Intanto, i residenti che non sono riusciti a scappare da al-Hudaya, restano sotto il tiro costante dei bombardamenti aerei della coalizione a guida saudita, intrappolati senza acqua potabile ed elettricità.