ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia 2018: gli escamotage di alcuni rifugiati

Lettura in corso:

Russia 2018: gli escamotage di alcuni rifugiati

Russia 2018: gli escamotage di alcuni rifugiati
Dimensioni di testo Aa Aa

Russia 2018 è sinomino di calcio e divertimento. Questo vale per la maggior parte dei fan arrivati da tutto il mondo per vedere le partite. C’è poi chi, con il passaporto del tifoso, cerca di raggiungere senza visto qualche paese europeo. E presentare domanda di asilo politico. Il primo punto di partenza, per queste persone è la Finlandia. Ma anche la Bielorussia e la Polonia.

Un escamotage scoperto dalle guardie di frontiera finlandesi che hanno fermato cinque persone provenienti da Nigeria, Marocco e Cina. Alla richiesta dei documenti, loro hanno presentato il FAN ID della Coppa del Mondo, che viene rilasciato quando si acquistano i biglietti per una partita.

Nulla da fare per i cinque giovani. Fermati e ora in attesa di essere rimpatriati.