ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tite, contro il Costarica è già decisiva

Lettura in corso:

Tite, contro il Costarica è già decisiva

Tite, contro il Costarica è già decisiva
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 21 GIU - Nel giorno in cui il Brasilefesteggia i 48 anni dalla conquista della Coppa Rimet, con il4-1 dell'Azteca a spese dell'Italia, il ct di oggi, Tite, devepensare alla sfida di domani contro il Costarica. E' consapevoledell'importanza di questa partita, e infatti dice che "visto ilnostro pareggio nel primo match, quello di domani è già unconfronto decisivo, e ne abbiamo coscienza. Ci vogliono i trepunti, e quindi anche una maggiore efficacia offensiva". Titeannuncia poi che "la formazione sarà la stessa che ha cominciatocontro la Svizzera" e quindi ci sarà anche Neymar, dopo iproblemi avuti dalla caviglia destra a causa delle botte preseda Behrami e soci. "Ci sarà - dice -. Avrebbe bisogno di 5epartite per tornare in piena forma, visto che è stato fermo piùdi tre mesi. Ma qui siamo al Mondiale e si va di fretta. Con glisvizzeri Neymar è stato troppo individualista? No, ma hacaratteristiche specifiche, che sono quelle del calciobrasiliano: finta, va dentro, cerca di saltare l'uomo. Che malec'è?".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.