ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Soda caustica sul primario, pena ridotta

Lettura in corso:

Soda caustica sul primario, pena ridotta

Soda caustica sul primario, pena ridotta
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MODENA, 19 GIU - La corte d'appello di Bologna haridotto da otto anni a cinque anni e mezzo la pena nei confrontidel 60enne Daniele Albicini, ex tecnico dell'Ausl di Sassuolo,condannato per l'aggressione con la soda caustica ai danni deldirettore della Cardiologia dell'ospedale modenese di BaggiovaraStefano Tondi, sessantenne, a novembre del 2016. "La pena -spiega il procuratore di Modena Lucia Musti - è statadeterminata attraverso il nuovo istituto del concordato suimotivi d'appello, introdotto dalla riforma Orlando: le parti(difesa e procuratore generale) individuano consensualmente leloro richieste da sottoporre alla corte che decide in camera diconsiglio, rinunciando alle singole pretese, mossedall'individuazione consensuale di un'unica proposta darivolgere ai giudici. In questo caso si è convenuto "sulla base della concessionedelle circostanze attenuanti generiche ritenute subvalentirispetto alle aggravanti contestate. Non è stata intaccata lacontestazione della accusa di primo grado".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.