ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Portiere rifiuta premio, Egitto applaude

Lettura in corso:

Portiere rifiuta premio, Egitto applaude

Portiere rifiuta premio, Egitto applaude
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - IL CAIRO, 18 GIU - Già portato sugli altari per le suespettacolari parate contro l'Uruguay, il portiere dell'EgittoMohamed El-Shenawy si è guadagnato ulteriore merito tra i tifosie gli osservanti rifiutando per motivi religiosi islamici diritirare il trofeo che spetta al "Man of the match", un boccaledi birra. Il riconoscimento é sponsorizzato da un'azienda cheproduce la bevanda alcolica, il colosso statunitense Budweiser,e per credo religioso il giocatore ha deciso di rinunciarvi. L'episodio viene segnalato da vari media egiziani tra cui ilsito di Egyptian Street. Dato che l'islam vieta l'alcol, perEl-Shenawy la Fifa era stata pronta a rimuovere logo delproduttore e il trofeo "Bud" dal video che aveva accompagnatol'annuncio venerdì. Il 'taglio' censorio é previsto quando avincere il titolo di "uomo partita" sia un giocatore di un Paeseislamico (oltre ad Egitto, anche Arabia Saudita, Iran, Marocco eTunisia sono presenti alla fase finale del Mondiale).
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.