ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

'Football for Friendship', il torneo dei ragazzi per l'amicizia tra i popoli

Lettura in corso:

'Football for Friendship', il torneo dei ragazzi per l'amicizia tra i popoli

'Football for Friendship', il torneo dei ragazzi per l'amicizia tra i popoli
Dimensioni di testo Aa Aa

Tutti i continenti e un pallone: la sesta edizione del programma _Football for Friendship_sostenuto da Gazprom, quest'anno è stata organizzata su scala mondiale.

I partecipanti, ragazzi e ragazze di 12 anni, sono venuti a Mosca da 211 Paesi (l'anno scorso erano 64). Giovani attori internazionali sono diventati gli ambasciatori del calcio e dei 9 valori, promossi dal progetto come l'amicizia, l'uguaglianza e la pace.

Viktor Zubkov, presidente del consiglio di amministrazione di Gazprom, ha dichiarato: "Football for friendship è un programma sociale, non si tratta solo di calcio, ma di amicizia e comunicazione tra ragazzi in modo che, in contatto tra di loro, sperimentino direttamente i 9 valori promossi da questo progetto: pace, uguaglianza... questa è la cosa più importante. E penso che riescano a farlo."

32 squadre internazionali con i nomi di specie rare o in via di estinzione, si sono incontrate sul campo dello stadio Sapsan Arena di Mosca. Hanno dimostrato che culture, lingue e tradizioni diverse non sono d'ostacolo al fair play e che l'amicizia può eliminare i confini.

Chanwoo Kim, dalla Corea del Sud dice: "Sono felice perché mi sono fatto molti amici da tutto il mondo. Io vengo dalla Corea del Sud, lui viene dalla Corea del Nord, ci siamo incontrati qui e siamo diventati migliori amici! "

I giovani giocatori si scambiano tradizionalmente i braccialetti blu e verdi dell'amicizia, dove il blu simboleggia il cielo e il verde il campo di calcio.

Quest'anno le partite si sono svolte un giorno prima della Coppa del Mondo e tutti i partecipanti hanno ottenuto i biglietti per la prima partita tra Russia e Arabia Saudita.

Swan Dram, dalla Francia, che dice: "È un grande onore potere giocare qui in Russia quando c'è la coppa del mondo perché capita solo una volta nella vita, è una possibilità unica quella che ho avuto. Non trovo le parole, è magnifico!"

Maschi e femmine giocano insieme, la parità di genere è uno dei valori più importanti che questo programma promuove.

Wadia Chery di Haiti, che dice: "Sono molto fiera di essere qui, voglio diventare una grande calciatrice come Juan Mata!"

Bogdan Batalin, 14 anni, era il più giovane arbitro del campo F4F. È arrivato da Irkutsk in Siberia per avvicinarsi al sogno della sua vita. Dice: "Il calcio è qualcosa che facilita l'amicizia perché i giocatori sul campo sono uguali. Questa è una grande esperienza per me perché voglio diventare arbitro, in futuro. Qui posso scambiare esperienze con altri arbitri e vedere come giocano i calciatori di altri Paesi".

E poi arriva la finale. Questa volta la fortuna ha sorriso al team degli Chimpanzè.

Jeronimo Rodriquez Uruena dalla Colombia è stato uno dei migliori giocatori: ha segnato numerosi goal e ha portato la sua squadra sul gradino più alto del podio. Mi sento molto, molto felice - dice - è meraviglioso!"

Cameron Gregory Philip, portiere della Dominica, ha dichiarato: "È un'esperienza incredibile, abbiamo vinto un torneo in Russia!"

In cinque anni il numero di paesi partecipanti al progetto Football for Friendship è cresciuto enormemente e ha più di 3 milioni di sostenitori. Il goleador più prolifico nella storia del calcio russo (233 gol) Aleksandr Kerzhakov ci ha spiegato il segreto di un tale successo: "F4F di anno in anno si estende a più Paesi e più continenti, secondo me grazie a questi ragazzi e ragazze e al messaggio che portano a casa dove stanno cercando di cambiare il mondo in meglio.

Presa la medaglia festa grande e il giuramento reciproco di rimanere amici per sempre.