ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mondiali, ct Nigeria, razzismo? non c'è

Lettura in corso:

Mondiali, ct Nigeria, razzismo? non c'è

Mondiali, ct Nigeria, razzismo? non c'è
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MOSCA, 16 GIU - Il ct della Nigeria Gernot Rohrafferma di non temere manifestazioni di razzismo contro i suoicalciatori, che oggi affronteranno a Kaliningrad la Croazianella loro prima gara ai Mondiali russi. Anzi, si diceaddirittura certo che i russi tiferanno per la sua squadra."Siamo sicuri - ha detto ieri Rohr - che non ci saranno problemiper i giocatori nigeriani. L'atmosfera che abbiamo sentitoarrivando in Russia era molto buona". Il tecnico tedesco hainoltre sottolineato che la fidanzata del capitano dellasquadra, John Obi Mikel, è russa. Un motivo in più per i russiper tifare Nigeria. Le tifoserie russe negli ultimi anni sonopiù volte state protagoniste di odiosi episodi di razzismo.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.