ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maggio: il caldo record ha prodotto forti temporali

Lettura in corso:

Maggio: il caldo record ha prodotto forti temporali

Maggio: il caldo record ha prodotto forti temporali
Dimensioni di testo Aa Aa

A maggio le temperature sono state generalmente al di sopra della media. Fra le eccezioni di rilievo, Groenlandia e Canada settentrionale.

La copertura di ghiaccio marino artico e antartico era molto al di sotto della media.

Nel nord Europa, maggio è stato relativamente asciutto ma il caldo record ha prodotto forti temporali con migliaia di fulmini che hanno fatto morti e feriti in diversi paesi.

Nel sud del continente invece ha dominato l'umidità. Dopo la siccità dell'anno scorso, nella penisola iberica prosegue il trend piovoso. Il mese è stato molto più umido della media anche in Francia, Italia e Grecia, con danni all'agricoltura.

In Europa è stato il maggio più caldo mai registrato: due gradi e mezzo sopra la media. Temperature particolarmente alte nel nord del continente, battuti record di oltre un secolo in Norvegia e Svezia.