ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I ballerini del Balletto georgiano Sukhishvili volano sulle punte dei piedi

Lettura in corso:

I ballerini del Balletto georgiano Sukhishvili volano sulle punte dei piedi

I ballerini del Balletto georgiano Sukhishvili volano sulle punte dei piedi
Dimensioni di testo Aa Aa

Scopriamo a Tiblisi il Balletto Nazionale della Georgia Sukhishvili nei suoi spettacoli fonde danze popolari georgiane, balletto classico ed elementi di danza moderna.

Tutto ebbe inizio oltre 70 anni fa. A fondare l'impresa familiare furono Iliko Sukhishvili e sua moglie Nino Ramishvili. Da allora la compagnia è sopravvissuta a Stalin, alla guerra fredda e al crollo dell'Unione Sovietica conquistando nel frattempo fama internazionale.

Le piroette e i salti acrobatici dei ballerini lasciano senza fiato spettatori di tutte le generazioni. La compagnia è stata applaudita sui migliori palcoscenici del mondo.

Oggi a portare il testimone - così come il nome dei nonni - sono i nipoti: Iliko è direttore artistico e capo coreografo, sua sorella Nino è direttrice generale e costumista.

"Nei nostri spettacoli - spiega Nino - potete vedere i costumi, le abitudini, le tradizioni, la storia del paese. È tutto riflesso nella danza e nei movimenti, e la danza georgiana è molto popolare nel nostro paese. In realtà non conosco un altro paese al mondo in cui la danza popolare sia popolare quanto nel mio"

Un aspetto specifico della danza georgiana, ci svela Nino, è che "i nostri ballerini danzano sulla punta dei piedi, e non hanno un'imbottitura come nelle scarpe da ballerina, solo stivali di pelle sottile, e ballano sulle punte, è molto difficile".

Solo provando i movimenti è possibile farsi un'idea di quanto sia difficile superare la forza di gravità con eleganza.

Il balletto integra danze tradizionali e costumi di diversi ceti sociali provenienti da varie regioni del paese.

Al momento è possibile assistere allo spettacolo del Balletto Nazionale della Georgia Sukhishvili al parco Rike di Tiblisi ogni sabato fino al 25 agosto.

Altro da Cult