ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sindaco Campione e ad Casinò indagati

Lettura in corso:

Sindaco Campione e ad Casinò indagati

Sindaco Campione e ad Casinò indagati
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - COMO, 13 GIU - Il sindaco di Campione d'ItaliaRoberto Salmoiraghi, l'amministratore unico del Casinò MarcoAmbrosini e due funzionari della Banca Popolare di Sondriorisultano indagati per il reato di concorso in bancarottapreferenziale. Nell'ambito di questa indagine ieri la Guardia diFinanza ha acquisito documenti nell'enclave italiana interritorio svizzero. L'indagine ha per oggetto la cessione dal Comune al Casinò diun immobile che la casa da gioco avrebbe voluto adibire adepandance da destinare alla clientela cinese. Per questo adicembre, dopo l'apertura della procedura di fallimento, ilcasinò chiese e ottenne dalla banca un allargamento delle lineedi fido per 2,8 milioni di euro. Di questi fondi, 300 mila eurovennero usati per pagare una rata del mutuo, e gli altri vennerogirati al Comune che li usò per pagare gli stipendi aidipendenti. Pagamenti che la procura ritiene "preferenziali" aidanni degli altri creditori del Casinò.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.