ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

16 anni in appello per delitto giovane

Lettura in corso:

16 anni in appello per delitto giovane

16 anni in appello per delitto giovane
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - CATANZARO, 13 GIU - La Corte d'assise d'appello diCatanzaro ha ridotto a 16 anni la condanna a Nicolas Sia, il21enne accusato di avere ucciso a coltellate il coetaneo MarcoGentile il 24 ottobre 2015 in un quartiere del centro storico diCatanzaro. In primo grado era stato condannato a 17 anni conrito abbreviato. Durante l'appello è stata disposta una nuovaperizia psichiatrica che ha confermato la capacità di intenderee volere dell'imputato. Arrestato 24 ore dopo il delitto, Sia,difeso dall'avvocato Giancarlo Pittelli, è accusato di averecolpito 12 volte Gentile con un coltello a serramanico dallalama di 8 centimetri. Secondo la ricostruzione, Sia avrebbeucciso Gentile a causa di un debito per droga. Gentile avrebbeceduto a Sia una dose di marijuana che l'imputato non avevapagato venendo così sbeffeggiato in pubblico. Confermato ilrisarcimento ai familiari della vittima rappresentati dagliavvocati Antonio Ludovico, Arturo Bova, Antonio Lomonaco e GiusyLudovico.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.