ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Toninelli, su Aquarius bene pragmatismo

Lettura in corso:

Toninelli, su Aquarius bene pragmatismo

Toninelli, su Aquarius bene pragmatismo
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 12 GIU - Sulla vicenda dell'Aquarius c'è stato"il giusto pragmatismo politico che prima non c'era. Nessunoprima parlava di Malta che rispondeva negativamente" allerichieste di accoglienza. Non abbiamo messo in pericolo la vitadi nessuno", i migranti sono stati "soccorsi da navi italiane".Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli a'Circo Massimo', su Radio Capital. Quella del governo italianosull'immigrazione è "una strategia molteplice". La prima mossa,ha aggiunto, "è politica. In Italia il businessdell'immigrazione non è più tale. Sembrava tutto normale: oggisi sa che le cose possono cambiare: basta a chi diceva che conl'immigrazione si guadagna più che con la droga". "Nessuno, lodico da padre, si deve permettere di etichettare questo governodi essere disumano o xenofobo. L'Italia -ha spiegato ancora iltitolare delle Infrastrutture - ha salvato il maggior numero divite: 600 mila. Nessuno si deve permettere di abbinare l'Italiaalla parola xenofobia. Vogliamo salvare le vite".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.