ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il "Mediterraneo in trappola"

Lettura in corso:

Il "Mediterraneo in trappola"

Il "Mediterraneo in trappola"
Dimensioni di testo Aa Aa

Mediterraneo in Trappola: salvare il mare dalla plastica, è il rapporto redatto dal WWF lanciato in occasione della Giornata Mondiale degli Oceani. Mari sempre più inquinati soprattutto in Italia Egitto Francia, Turchia e Spagna.

E' la plastica a rappresentare la grande quantità dei rifiuti in mare aperto, il 95% si trova sui fondali e sulle spiagge del mediterraneo.

Dei 27 milioni di tonnellate di rifiuti plastici prodotti ogni anno in Europa, solo un terzo é riciclato, il terzo finisce in discarica.

Sono soprattutto le microplastiche, i frammenti più piccoli e insidiosi a raggiungere nel Mediterraneo concentrazioni record di 1,25 milioni di particelle per chilometro quadrato.

Nel mar Mediterraneo vivono 134 specie tra pesci, uccelli, tartarughe e mammiferi marini, tutti vittime dell’ingestione di plastica.